Seleziona una pagina

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Bentrovati cari lettori, il titolo che sicuramente avrete letto non è uno scherzo, si perché oltre ai classicissimi estintori a polvere e a CO2 oggi vi introdurrò nel “pianeta idrico”.

Partiamo dal presupposto che sarà questo l’estintore del futuro, che andrà a sostituire il buon vecchio 5kg a CO2, e vi dirò (però non lo dite al vecchio 5 kg sennò si offende) senza rimpianti!!

Perché?? Beh, i fattori sono semplici: maggior potenza di spegnimento (43A 233B), maggior raggio di spegnimento (75F sostanze oleose alimentari), minor peso a braccio (10 kg totali contro i 15/16 del CO2).

Tutte queste caratteristiche conferiscono all’ estintore idrico l’impiego in molte aree lavorative, dalla ristorazione, al metalmeccanico, alla falegnameria, alberghiero ecc…

Un’obiezione che molti miei clienti fanno quando vado a proporre un certo tipo di attrezzatura è: “ma essendo idrico non lo posso usare sul quadro elettrico”, il ragionamento è giusto, ma i produttori hanno voluto dare a questo estintore un’isolamento elettrico fino a 1000 Volt…e non è poco.

Oltre alle caratteristiche tecniche è anche un’estintore con una marcia in più stilisticamente parlando, infatti lo potete trovare da 2KG o 5KG in versione SILVER (con valvola e pittogrammi cromati) o GOLD (con valvola e pittogrammi dorati), a questo punto cari amici non ci sono scuse, un apparecchio con questo design accattivante merita di essere messo in bella vista!!!

Vi sto presentando il futuro, ovviamente questo estintore oltre ai vantaggi sopra elencati è un prodotto MADE IN ITALY con miscele eco-compatibili quindi oltre che alla sicurezza pensiamo anche all’ambiente, in conclusione mi viene da dire che l’ESTINTORE IDRICO è un ESTINTORE GREEN e se lo acquisti sarai GREEN anche tu (ma non come Hulk) ed avrai contribuito al rispetto per l’ambiente!!![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Share This

Share This

Share this post with your friends!