Seleziona una pagina

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_row_inner][vc_column_inner width=”1/1″][vc_column_text]

Ogni prodotto che Servant sceglie risponde ad una precisa esigenza riscontrata in campo pratico. In fase decisionale Servant privilegia soluzioni semplici, ergonomiche e affidabili affinché nascano prodotti innovativi, secondo l’evoluzione delle attività. Chi lavora in verticale deve essere protetto senza indugi. Chi sale su piante e architetture deve svolgere il lavoro senza pensare ad altro: i sistemi di protezione adottati devono svolgere da soli la loro funzione di sicurezza,

[/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_video title=”Perche’ Servant ha scelto i prodotti Petzl” link=”https://vimeo.com/113025254″][vc_video title=”Petzl RopeTrip’s prima edizione Ottobre 5-7, 2012″ src=”“https://www.youtube.com/embed/IqNxWgd5_AU“” width=”“1200“” height=”“710“” frameborder=”“0“” link=”https://www.youtube.com/watch?v=IqNxWgd5_AU&feature=youtu.be”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

Cosa occorre per lavorare in verticale su una pianta

[/vc_column_text][vc_single_image image=”3754″ border_color=”grey” img_link_large=”” img_link_target=”_self” img_size=”full” style=”vc_box_border” css_animation=”top-to-bottom”][vc_column_text]A. casco comodo per lavori in quota con sistema di attacco per protezioni antirumore e visiera di sicurezza.

B. imbracatura bassa di posizionamento sul lavoro con sedile integrato per un comfort massimo durante le sospensioni e studiata per ricevere un pettorale con punto di attacco sternale.

C. cordino di posizionamento sul lavoro com maniglia di regolazione progressiva sotto carico.

D. girello che permette di evitare di attorcigliare la corda collegata sul punto di attacco ventrale dell’imbracatura.

E. carrucola compatta a flange fisse, facile e rapida da installare su una corda per spingere un nodo autobloccante.

F. bloccante da piede destro per aumentare l’efficacia durante le risalite su corda singola o di brevi risalite su mezze corde.

G. falsa forcella da installare al suolo studiate per diminuire gli attriti della corda di lavoro.

Il Cestello spesso impraticabile

Il lavoro con funi sulle piante (potatura e abbattimento controllato di alberi) è un’attività specifica e deve essere svolta senza danneggiare l’albero. Per questo l’impiego del cestello elevatore è spesso difficile da mettere in pratica e non consente l’accesso a tutte le parti dell’albero e la mobilità necessaria.

L’accesso alla cima degli alberi avviene principalmente con installazione della corda dal basso. Le tecniche di accesso utilizzate sono:

  • risalita su corda doppia mediante 2 maniglie bloccanti con tecnica “foot-lock”
  • risalita su corda singola mediante un bloccante ventrale ed una maniglia (corda fissata ai piedi dell’albero con nodo sbloccabile per portare soccorso dal basso se necessario)
  • tecniche corda doppia + prusik

Durante il taglio si adottano precise tecniche di posizionamento sul lavoro per stare in equilibrio e assicurarsi:

  1. imbracature + cordini regolabili devono permettere un posizionamento comodo in ogni situazione
  2. il sistema di posizionamento è sempre raddoppiato in un’operazione di taglio

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Share This

Share This

Share this post with your friends!