Seleziona una pagina

OGGETTO: Valutazione del rischio chimico e schede di sicurezza

rischio-chimico-servant
  • Facebook
  • Google+

rischio-chimico-servant

Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. (normativa di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro) , è dovere del datore di lavoro effettuare la valutazione del rischio da esposizione ad agenti chimici pericolosi, assicurare che i lavoratori siano protetti nonché fornire informazioni, orientamento e formazione sull’uso sicuro degli agenti chimici sul luogo di lavoro, sulla base delle informazioni contenute nelle etichette e nella scheda dei dati di sicurezza.
Queste ultime, con la piena entrata in vigore del Regolamento CLP (CE) 1272/2008  (classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele)  sono state convertite secondo i nuovi pittogrammi e le nuove indicazioni di pericolo ai sensi del Regolamento stesso.
Tutti i fornitori di sostanze e miscele pertanto hanno provveduto a classificare ed etichettare sostanze e miscele armonizzate in passato in conformità alla normativa precedente (direttiva sulle sostanze pericolose).

Pertanto, alla luce di quanto detto, si rende necessario procedere ad un aggiornamento della valutazione del rischio da esposizione ad agenti chimici pericolosi sui luoghi di lavoro secondo le nuove norme ovvero le nuove schede di sicurezza.

Vi invitiamo pertanto a richiedere ai vostri fornitori le schede di sicurezza e verificare se la  classificazione è stata modificata. 

Per qualsiasi chiarimento potete contattarci ai seguenti recapiti:

Tel: 0587 – 420959

Mail: info@servant4u.com 

Punti chiave

  • Richiedere ai propri fornitori le schede di sicurezza e verificare se la classificazione è stata modificata
  • Prestare attenzione alle nuove etichette e alle schede di dati di sicurezza (SDS)
  • Formare i lavoratori affinché comprendano e riconoscano le informazioni riportate sulle nuove etichette
  • Verificare che l’uso della sostanza o miscela sia riportato nelle SDS e che non sia sconsigliato
  • Seguire le indicazioni fornite sulle nuove etichette e nelle schede di dati di sicurezza
  • Valutare i rischi per i lavoratori e aggiornare le valutazioni dei rischi relative al luogo di lavoro, se necessario.

I Servizi Servant per la prevenzione del rischio chimico

I Prodotti Servant per la prevenzione del rischio chimico

Share This

Share This

Share this post with your friends!